Barzellette

Uccelli...
C'e' una passera appoggiata sul ramo di un albero sul pelo dell'acqua. Arriva un passero e per non bagnarsi spinge la passera verso la punta del ramo, il quale si abbassa verso l'acqua. Arriva un piccione, ruzza il passero e la passera finisce con una zampa nell'acqua. Arriva un corvetto, ruzza il piccione e la passera si bagna il petto. Arriva un'aquila, ruzza il corvo e la passera finisce nell'acqua fino alle ali. Arriva un condor, spinge l'aquila e la passera e' in acqua fino al collo.
Morale: piu' l'uccello e' grosso, piu' la passera si bagna!

 

Lite matrimoniale
 

dopo una lite il marito dice alla moglie, " non mi rivolgere mai più la parola, con te non voglio più parlare" e cosi dicendo sbatte la porta e va via,

rientra tardi nel poeriggi e sanza neanche salutare la moglie va a mettersi sul letto, ma prima scrive su un foglio di carta ( svegliami alle 19)

e mette il foglietto davanti alla porta della camera va a dormire.

Al suo riseglio si accorge che sono le 20 passate,, si alza di scatto subito si infila i pantaloni e apre furibondo la porta per gridare contro la moglie, quando nota che alla porta c' è il suo biglietto con un aggiunta " sono le 19 svegliati"

Il marito entra con molta cautela nel letto e sussurra

appassionatamente all'orecchio di sua moglie...........
- Sono senza mutande...
E la moglie gli risponde:
- Domani te ne lavo un paio.

Un signore di 80 anni va a fare il suo controllo annuale
dal  dottore,
che gli chiede come si sente.
"Non sono mai stato meglio in vita mia." risponde il vecchio.
"Ho appena sposato una ragazza di diciotto anni. E' già incinta e
...tra
poco sarò padre. Cosa ne pensa?"
Il dottore pensa un momento e dice:
"Le voglio raccontare una storia. Ho conosciuto un tale che era un
cacciatore accanito. Non aveva mai mancato una stagione di caccia.
Ma
un giorno uscì di casa precipitosamente e prese l'ombrello al posto
del fucile. Quando fu nel bosco, improvvisamente un orso si
precipitò
verso di lui. Prese l'ombrello, lo strinse con forza e lo puntò verso
l'orso.
E sa cosa successe'"
"No."Rispose il vecchio.
Il dottore continuò: "L'orso cadde morto davanti a lui!"
"E' impossibile!" gridò il vecchio. "Qualcun altro deve aver sparato
al posto suo!"
"E' esattamente quello che sto cercando di spiegarle!" rispose il
medico.

Il nano e il cagnolino

Un tizio vuole andare a caccia di gorilla e cerca un esperto con un'inserzione sul giornale.
Si presenta un nano con un cagnolino che lo convince ad assumerlo perche' dice di possedere un metodo infallibile.
Cosi' partono per la jungla e dopo un po' vedono un gorilla in cima ad un albero.
Il nano sale sull'albero, scuote l'albero, il gorilla cade e prima che si muova il cagnolino gli morde le palle.
Il gorilla resta cosi' a terra tramortito ed e' catturato. "Bravo, non credevo proprio che ce l'avresti fatta!".
Vanno avanti e vedono su un albero un altro gorilla, enorme.
Il nano sale, guarda in faccia il gorilla, scuote l'albero, il gorilla cade, arriva il cagnolino che gli morde le palle.
Vanno avanti e ne vedono un altro, immenso.
Il tizio allora dice: "Voglio questo! Vai!".
Il tipo sale, guarda in faccia il gorilla, scuote l'albero, ma il gorilla non cade. Lo guarda ancora e ringhia.
Il gorilla s'incazza, scuote l'albero, il nano cade e appena a terra urla al tizio: "Spara al cagnolino! Spara al cagnolino!"
2 Vecchietti

Un uomo e una donna, anziani e vedovi, si incontrano spesso al parco. Parlano, ridono e insomma si stanno simpatici. Un giorno l'uomo le chiede se, cosi' tanto per fare qualcosa, gli terrebbe un po' in mano l'arnese tanto per vedere se prova ancora sensazioni. La donna un po' riluttante accetta. Non succede niente, ma stanno cosi' sulla panchina a parlare come sempre. La cosa si ripete ed essendo in fondo innocua la donna continua a tenere in mano l'arnese del vecchio mentre chiacchierano. Un giorno la donna va come al solito al parco sulla solita panchina, ma l'uomo non si fa vedere. Un po' preoccupata lo cerca e lo vede da dietro seduto su un'altra panchina con un'altra anziana signora al fianco. Segue una scenata: "Ma insomma! Siete proprio tutti uguali, anche da vecchi! Non vi si puo' perdere d'occhio un attimo che correte subito dietro alla prima gonnella che passa! Sono ferita! Credevo di potermi fidare di te ... ma insomma! Cos' ha poi quella li' piu' di me?". "Il parkinson! ".

Zoccola

Una donna corre a casa di suo fratello piangendo, " aiutami ti prego" il fratello preoccupato gli chiede cosa è successo, e lei " io faccio l' amore con un uomo e non mi basta, faccio l' amore con due e non mi basta, faccio l' amore con tre uomini e non mi basta" il fratello la interro,pe e dice " ma cara sorella tu sei malata," e lei " ecco allora lo dici tu a mio marito che sono malata, lui afferma che sono una zoccola.

Vaselina

Un tizio patito di vecchie moto un giorno vede una classica Harley-Davidson con scritto "In vendita". Dopo un'accurata ispezione, rimane sorpreso dall'ottimo stato in cui e' tenuta la moto. Cosi' va dal proprietario e conclude l'affare: "Ma dimmi come hai fatto a tenerla cosi' bene!". "Beh, e' semplice. Devi assicurarti che se la moto e' all'aperto e sta iniziando a piovere devi spargere della vaselina sulle parti cromate. La protegge dalla pioggia! Siccome mi prendi la moto, ti posso dare il mio che oramai non mi serve piu'!" e gli porge il tubetto. Cosi' compra la moto e va felice contento sulla sua HD. La sera deve cenare dai genitori della sua ragazza e decide di andarci in moto, cosi' fara' una bellissima impressione. Quando lui arriva, suona, entra, ma prima la ragazza lo prende per un braccio e gli dice: "Amore, devo dirti una cosa sui miei genitori. Quando noi ceniamo, nessuno parla perche' il primo che proferisce suono dalla bocca deve lavare i piatti!". Come entrano in casa il ragazzo rimane completamente sbalordito. In mezzo al soggiorno enormi pile di piatti sporchi, in camera piatti sporchi, nella vasca da bagno piatti sporchi, sulle scale piatti sporchi... dovunque piatti sporchi! Si siedono tutti e quattro a cenare sicuri che nessuno dica niente. Il ragazzo decide di approfittare: prende la sua donna, le strappa tutti i vestiti e inizia a farsela sul tavolo. Chiaramente nessuno dice niente. Vuole approfittare ancora. Guarda la madre e pensa: "Non e' male...". Cosi' prende la mamma della sua ragazza, la spoglia e scopano sul tavolo. Nessuno parla. Pero' mentre felicemente tromba, nota che sta iniziando a piovere. Preoccupatissimo della moto tira fuori la vaselina dalla giacca, e a quel punto il marito urla: "OK, lavero' io quei fottuti piatti!".

Questione di prezzo

Sono 42 euro... "VA BENE, SALI"...!

Prima di sposarsi

PRIMA DI SPOSARSI:

Lei: Ciao!
Lui: Finalmente! Da quanto tempo aspettavo questo
momento!
Lei: Vuoi che vada via?
Lui: NO! Come ti viene in mente? Solo a pensarci,
rabbrividisco!
Lei: Mi ami?
Lui: Certamente! A tutte le ore del giorno e della
notte!
Lei: Mi hai mai tradito?
Lui: NO! MAI! perché me lo chiedi?
Lei: Vuoi baciarmi?
Lui: Sì, ogni volta che ne ho l’occasione!
Lei: Saresti mai capace di picchiarmi?
Lui: Sei impazzita? Lo sai come sono io!
Lei: Posso fidarmi di te?
Lui: Sì!
Lei: Tesoro …

Dopo sette anni di matrimonio:
Basta leggere il testo dal basso in alto.

Piccole risate

Se i carabinieri hanno la gazzella e i poliziotti la pantera, i vigili urbani che hanno?

 

La CAZZIMMA!!!

------------------------------------------------------------------------------------

 

Lui; amore e da un pò di tempo che mi eviti con 1000 scuse, dimmi hai un altro?

Lei: se tu fossi come Gabriel Garko di sicuro non ti eviterei

Lui: se io fossi come Gabriel Garko, non starei mica con te

------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

L'ORGASMO HA SEI FASI...

1° Asmatica :AHH AHH..
. 2°Geografica :QUI, QUI...
3°Matematica : DI + DI +....
4°Religiosa : O DIO MIO!..
5°Suicida : STO X MORIRE..
. 6°Omicida : SE TI FERMI T'AMMAZZO!....

 


L'UOMO E' COME A NEVE:
NUN SAI QUANNO DURA, NUN SAI QUANNO VIENE, MA SOPRATUTTO NUN SAI QUANTI CENTIMETRI NE ARRIVANO !!

-----------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Classificazione degli stipendi:

Stipendio cipolla: apri la busta e puoi solo piangere

Stipendio canaglia: non ti aiuta ,ti fa soffrire, ma non puoi vivere senza

Stipendio dietetico: ti fa mangiare ogni volta meno

Stipendio ateo: vi sono dubbi sulla sua esistenza

...Stipendio tempesta: non sai quando arriva e nemmeno quanto durerà

Stipendio humour nero: ridi per non piangere

Stipendio mestruazione: arriva 1 volta al mese e… dura 3 o 4 giorni!

Stipendio eiaculatio precoce: appena entra.. é già finito !

Scrivi commento

Commenti: 0
Contatore utenti connessi
aiutami a crescere clicca su----> la mia pagina di----->
sito amico----->